2 minutes reading time (436 words)

Donna, avvenga per te come desideri_ Vangelo del giorno

8 agosto_ san Domenico

Oggi, il Vangelo del giorno,  ci dice che  di fronte al rifiuto di Gesù, la donna resiste, non si scoraggia.

«Donna, grande è la tua fede! Avvenga per te come desideri».

In quel tempo, Gesù si ritirò verso la zona di Tiro e di Sidòne. Ed ecco una donna Cananea, che veniva da quella regione, si mise a gridare: «Pietà di me, Signore, figlio di Davide! Mia figlia è molto tormentata da un demonio». Ma egli non le rivolse neppure una parola. Allora i suoi discepoli gli si avvicinarono e lo implorarono: «Esaudiscila, perché ci viene dietro gridando!». Egli rispose: «Non sono stato mandato se non alle pecore perdute della casa d'Israele». Ma quella si avvicinò e si prostrò dinanzi a lui, dicendo: «Signore, aiutami!». Ed egli rispose: «Non è bene prendere il pane dei figli e gettarlo ai cagnolini». «È vero, Signore, – disse la donna – eppure i cagnolini mangiano le briciole che cadono dalla tavola dei loro padroni». Allora Gesù le replicò: «Donna, grande è la tua fede! Avvenga per te come desideri». E da quell'istante sua figlia fu guarita. Mt 15,21-28

Commento al Vangelo

san Domenico

Gli viene incontro con una donna anonima, della quale è messa in evidenza la qualità di straniera e dunque di pagana, di non figlia di Israele, in quanto cananea. Ella non crede nel Dio, eppure, avendo sentito parlare di Gesù, anche fuori di Israele, ha un moto di fiducia verso di Lui. Ed ecco, questa donna che ha una figlioletta con uno spirito impuro grida, ma Gesù non la sente, non le presta ascolto e non le risponde. Allora i discepoli, infastiditi da quelle grida, gli chiedono di esaudirla, come unico mezzo per farla tacere. Si getta ai suoi piedi, in posizione di supplica e di riconoscimento della grandezza di Gesù, e lo prega di scacciare il demonio presente in sua figlia. È una richiesta che esprime la sofferenza e l'impotenza di questa madre di fronte alla vita della figlioletta così minacciata dall'azione del demonio, che si manifesta anche attraverso la malattia psichica. Di fronte al rifiuto di Gesù, la donna resiste, non si scoraggia. Gesù non avrebbe voluto né predicare ai pagani né portare loro cura e guarigione. E' convinto da questa donna, si piega di fronte a questa volontà femminile e a questa insistenza, ritorna sulle sue parole, cambia il suo proposito e anticipa quello che accadrà dopo la resurrezione. Gesù dice: "Donna, avvenga per te come desideri".

.


 Non hai letto la meditazione del vangelo di ieri? clicca qui

Per non addormentarci, dobbiamo lottare ogni giorn...
Pietro affonda nel mare per mancanza di fede_ Van...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Mercoledì, 19 Dicembre 2018
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

Immagine Captcha

Inscriviti al blog

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy. Leggi la cookie policy