2 minutes reading time (317 words)

Dare la vita fino a morire è la via della vita abbondante_ Vangelo del giorno

10 agosto_ san Lorenzo

Oggi, il Vangelo del giorno,  ci dice che dare la vita fino a morire è la via della vita abbondante

san Lorenzo
«In verità io vi dico: se il chicco di grano, caduto in terra, non muore, rimane solo; se invece muore, produce molto frutto.».

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «In verità, in verità io vi dico: se il chicco di grano, caduto in terra, non muore, rimane solo; se invece muore, produce molto frutto. Chi ama la propria vita, la perde e chi odia la propria vita in questo mondo, la conserverà per la vita eterna. Se uno mi vuole servire, mi segua, e dove sono io, là sarà anche il mio servitore. Se uno serve me, il Padre lo onorerà». Gv 12,24-26

Commento al Vangelo

​Così Gesù legge la propria morte e così rivela che anche per noi, che diventa necessario morire, cadere a terra e anche scomparire per dare frutto. È una legge biologica, ma è anche il segno di ogni vicenda spirituale: la vera morte è la sterilità di chi non dà, di chi non spende la propria vita ma vuole conservarla gelosamente, mentre il dare la vita fino a morire è la via della vita abbondante, per noi e per gli altri. Se vogliamo essere servi del Signore, dicendo di amare il Signore, dobbiamo semplicemente accogliere questa morte, accettare questa caduta, abbracciare questo nascondimento. E allora non saremo soli, ma avremo Gesù accanto, saremo preceduti da Gesù, che ci porterà dove egli è. Con questa fede, con questa convinzione Gesù, anche se turbato dalla morte imminente, sa dire "sì" a quell'ora che è la sua. Per questo anche la preghiera di Gesù "Abba! Padre! Tutto è possibile a te: allontana da me questo calice!".

 Non hai letto la meditazione del vangelo di ieri? clicca qui

Rimanere non è solo restare, ma significa essere c...
Per non addormentarci, dobbiamo lottare ogni giorn...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Mercoledì, 19 Dicembre 2018
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

Immagine Captcha

Inscriviti al blog

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy. Leggi la cookie policy