1 minute reading time (223 words)

Gesù è venuto per dare compimento alla nostra vita nella sua interezza- Vangelo del giorno

​7 marzo_s. Perpetua e Felicita

Oggi, il Vangelo del giorno, ci dice Gesù è venuto per dare compimento alla nostra vita nella sua interezza

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Non crediate che io sia venuto ad abolire la Legge o i Profeti; non sono venuto ad abolire, ma a dare pieno compimento. In verità io vi dico: finché non siano passati il cielo e la terra, non passerà un solo iota o un solo trattino della Legge, senza che tutto sia avvenuto. Chi dunque trasgredirà uno solo di questi minimi precetti e insegnerà agli altri a fare altrettanto, sarà considerato minimo nel regno dei cieli. Chi invece li osserverà e li insegnerà, sarà considerato grande nel regno dei cieli». Mt5,17-19

Gesù è venuto per dare compimento alla nostra vita nella sua interezza. Per liberarci dal moralismo separato dal cuore e da una religione fredda del punto di vista relazionale. A volte, ci sentiamo migliori, più bravi perchè osserviamo le norme, ma la vera grandezza è essere figli nel Figlio, in Lui che ha assunto tutta la nostra umanità per condurci alla figliolanza con il Padre. In Lui il compimento della nostra vita sarà riceverci come dono e restituirci come tale.


Meditazione del Vangelo del giorno preparata dalle sorelle Clarisse del Monastero Santa Chiara di Oristano.

Non hai letto la meditazione del vangelo di ieri? clicca qui

Raccontiamo a tutti quanto è grande la presenza di...
Perdoniamo perché a noi è stato perdonato cento vo...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Domenica, 05 Luglio 2020
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

Immagine Captcha

Inscriviti al blog

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy. Leggi la cookie policy