1 minute reading time (259 words)

Monastero santa Chiara, il Vangelo del giorno

​26 febbraio_ s. Alessandro

Oggi, il Vangelo del giorno, ci invita a testimoniare con semplicità e verità che solo Gesù colma il nostro cuore, riempie la nostra anima.

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Siate misericordiosi, come il Padre vostro è misericordioso. Non giudicate e non sarete giudicati; non condannate e non sarete condannati; perdonate e sarete perdonati. Date e vi sarà dato: una misura buona, pigiata, colma e traboccante vi sarà versata nel grembo, perché con la misura con la quale misurate, sarà misurato a voi in cambio». Lc 6,36-38

Per essere misericordiosi come il Padre, Gesù ci dice che dobbiamo non giudicare, non condannare, perdonare. Rinunciare a giudicare significa ammettere di non avere gli elementi sufficienti per capire il mistero dell'altro.Anche quando le sue azioni sono sbagliate o offensive, perché non possiamo conoscere le intenzioni, sofferenze, sofferenze che lo spingono a comportarsi così, certamente possiamo e dobbiamo prendere le distanze riconoscendo che le azioni sono cattive, ma senza giudicare il cuore della persona. Non condannare significa che anche se l'altro ha sbagliato tante volte c'è sempre una possibilità di bene, dobbiamo sempre concedere all'altro la possibilità di cambiare. Perdonare,per fare il primo passo nel processo di cambiamento anche se non avrà un risultato, l'altro deve capire che che abbiamo sempre la volontà di costruire ponti. Sempre impossibile! non è con questa misericordia che Dio si comporta con noi tutti i giorni? Misericordiosi come il Padre.

Meditazione del Vangelo del giorno preparata dalle sorelle Clarisse del Monastero Santa Chiara di Oristano.

Non hai letto la meditazione del vangelo di ieri? clicca qui

Attenzione a non mettere l'apparenza prima della s...
Lectio sull'Esodo

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Giovedì, 06 Agosto 2020
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

Immagine Captcha

Inscriviti al blog

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy. Leggi la cookie policy