2 minutes reading time (341 words)

Gesù con decisione continua il cammino - Vangelo del giorno

​5 marzo_ s. Giovanni della croce

Oggi, il Vangelo del giorno, ci dice anche tra le incomprensioni dobbiamo continuare il nostro cammino di fede

In quel tempo, Gesù [cominciò a dire nella sinagoga a Nàzaret:] «In verità io vi dico: nessun profeta è bene accetto nella sua patria. Anzi, in verità io vi dico: c'erano molte vedove in Israele al tempo di Elìa, quando il cielo fu chiuso per tre anni e sei mesi e ci fu una grande carestia in tutto il paese; ma a nessuna di esse fu mandato Elìa, se non a una vedova a Sarèpta di Sidóne. C'erano molti lebbrosi in Israele al tempo del profeta Elisèo; ma nessuno di loro fu purificato, se non Naamàn, il Siro». All'udire queste cose, tutti nella sinagoga si riempirono di sdegno. Si alzarono e lo cacciarono fuori della città e lo condussero fin sul ciglio del monte, sul quale era costruita la loro città, per gettarlo giù. Ma egli, passando in mezzo a loro, si mise in cammino. Lc 4,24-30

Gesù si mette in cammino passando in mezzo a loro. Non ha paura della reazione irritata dei suoi concittadini. Ha detto la verità: molto spesso non siamo capaci di guardare con occhi nuovi chi ci sta intorno, chi pensiamo di conoscere. Pensiamo di avere una sorta di potere sull'altro, mediante la conoscenza. Se so chi sei posso contrallarti e diffendermi. Ogni volta che siamo preoccupati per noi stessi, l'altro viene minato, minacciato, soffocato. Riducendolol'altro alle nostre prigioni mentali perdiamo l'occasione di lasciarci provocare e interpellare affinchè possiamo aprirci alla vita Ma purtroppo ci si abitua alla salvezza, si pensa di essere immuni dalla conversione che crediamo riguardi sempre e solo gli altri. Gesù, però, non teme la reazione dura dei suoi familiari ma, con decisione, continua il suo cammino. Può succedere anche a noi di trovare incomprensioni e derisione dalle persone che non capiscono le nostre scelte di fede.


Meditazione del Vangelo del giorno preparata dalle sorelle Clarisse del Monastero Santa Chiara di Oristano.

Non hai letto la meditazione del vangelo di ieri? clicca qui

Perdoniamo perché a noi è stato perdonato cento vo...
Domani secondo incontro sull'Esodo

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Martedì, 13 Aprile 2021
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

Immagine Captcha

Inscriviti al blog

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy. Leggi la cookie policy