1 minute reading time (262 words)

Annunciatori del Vangelo_ Vangelo del giorno.

7 febbraio_ San Riccardo

Oggi, il Vangelo del giorno,  ci  dice che spetta a noi rendere presente Cristo.

«Gesù chiamò a sé i Dodici e prese a mandarli a due a due».

In quel tempo, Gesù chiamò a sé i Dodici e prese a mandarli a due a due e dava loro potere sugli spiriti impuri. E ordinò loro di non prendere per il viaggio nient'altro che un bastone: né pane, né sacca, né denaro nella cintura; ma di calzare sandali e di non portare due tuniche. E diceva loro: «Dovunque entriate in una casa, rimanetevi finché non sarete partiti di lì. Se in qualche luogo non vi accogliessero e non vi ascoltassero, andatevene e scuotete la polvere sotto i vostri piedi come testimonianza per loro». Ed essi, partiti, proclamarono che la gente si convertisse, scacciavano molti demòni, ungevano con olio molti infermi e li guarivano. Mc 6,7-13

Commento al Vangelo

L'annuncio del Vangelo ha bisogno di donne e uomini convinti e coinvolti, che sappiano fare comunione, che sappiano stare con le persone, che sappiano indicare loro Cristo. Siamo noi ad annunciare il Vangelo, noi a renderlo presente, noi a preparare la venuta di Cristo nel cuore delle persone per poter far in modo di portare le persone l'esperienza intima di fede, l'incontro con Dio nella preghiera singolarmente, cuore a cuore. Con semplicità possiamo condividere con le persone la nostra gioia, pronti a rendere ragione della speranza che è dentro di noi.

 Non hai letto la meditazione del vangelo di ieri? clicca qui

È meglio morire con Cristo piuttosto che vivere se...
Accogliamo la sua Parola in qualsiasi modo ci ragg...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Sabato, 15 Giugno 2019
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

Immagine Captcha

Inscriviti al blog

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy. Leggi la cookie policy