2 minutes reading time (308 words)

Accogliamo la sua Parola in qualsiasi modo ci raggiunga_ Vangelo del giorno.

6 febbraio_ San Paolo Miki e compagni

Oggi, il Vangelo del giorno,  ci  dice che facciamo fatica ad accogliere la Parola senza giudicare chi la pronuncia

«Un profeta non è disprezzato se non nella sua patria».

​In quel tempo, Gesù venne nella sua patria e i suoi discepoli lo seguirono. Giunto il sabato, si mise a insegnare nella sinagoga. E molti, ascoltando, rimanevano stupiti e dicevano: «Da dove gli vengono queste cose? E che sapienza è quella che gli è stata data? E i prodigi come quelli compiuti dalle sue mani? Non è costui il falegname, il figlio di Maria, il fratello di Giacomo, di Ioses, di Giuda e di Simone? E le sue sorelle, non stanno qui da noi?». Ed era per loro motivo di scandalo. Ma Gesù disse loro: «Un profeta non è disprezzato se non nella sua patria, tra i suoi parenti e in casa sua». E lì non poteva compiere nessun prodigio, ma solo impose le mani a pochi malati e li guarì. E si meravigliava della loro incredulità. Gesù percorreva i villaggi d'intorno, insegnando. Mc 6,1-6

Commento al Vangelo

Sono stupiti i concittadini di Gesù che si interrogano sulla sua sapienza. Il Signore riceve un netto rifiuto della sua predicazione fra i suoi famigliari e parenti.Anche noi facciamo fatica a vedere con sguardo nuovo le persone che ci stanno accanto, di cui presumiamo di conoscere. Facciamo fatica ad accogliere la Parola senza giudicare chi la pronuncia, come se la validità della stessa fosse necessariamente legata alle labbra di chi la proclama. Se abbiamo accolto il Vangelo nella nostra vita sappiamo quanto sia difficile condividerlo proprio con le persone che amiamo, che ci stanno accanto. Accogliamo la sua Parola in qualsiasi modo ci raggiunga.

 Non hai letto la meditazione del vangelo di ieri? clicca qui

Annunciatori del Vangelo_ Vangelo del giorno.
Il Signore ci richiama alla vita e dice al fanciul...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Sabato, 23 Marzo 2019
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

Immagine Captcha

Inscriviti al blog

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy. Leggi la cookie policy