1 minute reading time (269 words)

Monastero santa Chiara, il Vangelo del giorno

 10 gennaio_ san Francesca Salesia

In quel tempo, Gesù, uscito dalla sinagoga, subito andò nella casa di Simone e Andrea, in compagnia di Giacomo e Giovanni. La suocera di Simone era a letto con la febbre e subito gli parlarono di lei. Egli si avvicinò e la fece alzare prendendola per mano; la febbre la lasciò ed ella li serviva. Venuta la sera, dopo il tramonto del sole, gli portavano tutti i malati e gli indemoniati. Tutta la città era riunita davanti alla porta. Guarì molti che erano affetti da varie malattie e scacciò molti demòni; ma non permetteva ai demòni di parlare, perché lo conoscevano.
Al mattino presto si alzò quando ancora era buio e, uscito, si ritirò in un luogo deserto, e là pregava. Ma Simone e quelli che erano con lui, si misero sulle sue tracce. Lo trovarono e gli dissero: «Tutti ti cercano!». Egli disse loro: «Andiamocene altrove, nei villaggi vicini, perché io predichi anche là; per questo infatti sono venuto!». E andò per tutta la Galilea, predicando nelle loro sinagoghe e scacciando i demòni. Marco 1,29-39

per Gesù la notte il mattino presto sono il tempo privileggiato della preghiera, lontano da tutti, visto che le aspettative degli abitanti di Cafarnao dove tutti cercavano, devono essere tenute un pò a distanza per cogliere qual era la missione che il Padre gli affida e chelo invita ad andare altrove. anche noi prendiamo distanza dal chiasso del quotidiano, dai bisogni e dalle aspettative degli altri per poter nel quotidiano forti di una Parola ascoltata in verità.


Meditazione del Vangelo del giorno preparata da una sorella del Monastero santa Chiara di Oristano

Monastero santa Chiara, il Vangelo del giorno
La missione di suor Caterina: «La clausura è la mi...
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Domenica, 22 Aprile 2018
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

Immagine Captcha

Inscriviti al blog

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy. Leggi la cookie policy