1 minute reading time (260 words)

Il Vangelo di oggi

16 novembre_ s. Margherita di Scozia

In quel tempo, interrogato dai farisei: "Quando verrà il regno di Dio?", Gesù rispose: "Il regno di Dio non viene in modo da attirare l'attenzione, e nessuno dirà: Eccolo qui, o eccolo là. Perché il regno di Dio è in mezzo a voi!" Disse ancora ai discepoli: "Verrà un tempo in cui desidererete vedere anche uno solo dei giorni del Figlio dell'uomo, ma non lo vedrete. Vi diranno: Eccolo là, o eccolo qua; non andateci, non seguiteli. Perché come il lampo, guizzando, brilla da un capo all'altro del cielo, così sarà il Figlio dell'uomo nel suo giorno. Ma prima è necessario che egli soffra molto e sia ripudiato da questa generazione". Lc 17,20-25

Il Regno di Dio non è un effetto speciale che attendiamo, l'incredibile che si rende credibile... ma è fin d'ora la Presenza umile di Colui che ha posto la tenda in mezzo a noi. Ci è "vicino di casa", non si impone, ma attende che facciamo attezione al Suo passaggio e Lo riconosciamo tra le pieghe della storia del mondo e delle nostre fragili storie. Il Regno di Dio è là dove Lui è lasciato regnare nella consapevolezza che nè il rifiuto nè la morte hanno potuto fare qualcosa contro la Sua missione di attirare noi figli al Padre. Di questo Regno noi siamo sentinelle e custodi , nella misura in cui nel quotidiano, nei fatti di ogni giorno, sappiamo davvero testimoniareche Lui regna, anche sulle nostre insicurezze e paure. Nella misura in cui conserviamo l'essenziale per stare con Lui, poveri come siamo. 

Il Vangelo di oggi
Il Vangelo di oggi

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Domenica, 05 Luglio 2020
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

Immagine Captcha

Inscriviti al blog

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy. Leggi la cookie policy