Il Blog del Monastero di Santa Chiara di Oristano

Il blog è il nostro diario, qui potrai trovare le ultime novità sul Monastero, ma sopratutto i nostri pensieri.

Il Vangelo di Dio

11 novembre_ s. Martino di Tours


In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: "Procuratevi amici con l'iniqua ricchezza, perché quand'essa verrà a mancare, vi accolgano nelle dimore eterne. Chi è fedele nel poco, è fedele anche nel molto; e chi è disonesto nel poco, è disonesto anche nel molto. Se dunque non siete stati fedeli nella iniqua ricchezza, chi vi affiderà quella vera? E se non siete stati fedeli nella ricchezza altrui, chi vi darà la vostra? Nessun servo può servire a due padroni: o odierà l'uno e amerà l'altro oppure si affezionerà all'uno e disprezzerà l'altro. Non potete servire a Dio e a mammona". I farisei, che erano attaccati al denaro, ascoltavano tutte queste cose e si beffavano di lui. Egli disse: "Voi vi ritenete giusti davanti agli uomini, ma Dio conosce i vostri cuori: ciò che è esaltato fra gli uomini è cosa detestabile davanti a Dio". Lc 16,9-15

La fede è una cosa seria implica un'opzione di fondo che non sopporta compromessie che è tutta rivolta nella scelta del servizio e anche di chi e di che cosa servire. Se diamo la priortà alle cose, al denaro, e ad ogni forma di richezza materiale, diventiamo complici di una logica che assegna valore alla quantità che traveste il superfluo in essenzialità. Da lì è facile diventare schiavi dell'ansia di un profitto che ci rende forti, capaci intoccabili. Qui possiamo vedere a chi apparteniamo, se siamo gestiti da ciò che abbiamo, oppure siamo affidati a Colui che cammina avantia noi, provedendoci di una inconsumabile richezza.

Il Vangelo di oggi
Il Vangelo di oggi

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Venerdì, 17 Novembre 2017
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

Immagine Captcha

Inscriviti al blog

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy. Leggi la cookie policy