2 minutes reading time (345 words)

Dio accoglie chiunque, solo ci chiede di sapersi mettere in discussione_ Vangelo del giorno.

5 gennaio_ San Giovanni Nepomuceno Neumann

Oggi, il Vangelo del giorno,  ci  dice che Dio è capace di valorizzare ciò che nemmeno noi sappiamo vedere.

«Rabbì, tu sei il Figlio di Dio, tu sei il re d'Israele».

In quel tempo, Gesù volle partire per la Galilea; trovò Filippo e gli disse: «Seguimi!». Filippo era di Betsàida, la città di Andrea e di Pietro. Filippo trovò Natanaèle e gli disse: «Abbiamo trovato colui del quale hanno scritto Mosè, nella Legge, e i Profeti: Gesù, il figlio di Giuseppe, di Nàzaret». Natanaèle gli disse: «Da Nàzaret può venire qualcosa di buono?». Filippo gli rispose: «Vieni e vedi». Gesù intanto, visto Natanaèle che gli veniva incontro, disse di lui: «Ecco davvero un Israelita in cui non c'è falsità». Natanaèle gli domandò: «Come mi conosci?». Gli rispose Gesù: «Prima che Filippo ti chiamasse, io ti ho visto quando eri sotto l'albero di fichi». Gli replicò Natanaèle: «Rabbì, tu sei il Figlio di Dio, tu sei il re d'Israele!». Gli rispose Gesù: «Perché ti ho detto che ti avevo visto sotto l'albero di fichi, tu credi? Vedrai cose più grandi di queste!». Poi gli disse: «In verità, in verità io vi dico: vedrete il cielo aperto e gli angeli di Dio salire e scendere sopra il Figlio dell'uomo». Gv 1,43-51


Commento al Vangelo

Anche noi dobbiamo cercare la verità di noi stessi, interrogarci sulle ragioni profonde delle nostre scelte di fede, come i primi due discepoli, e saperci mettere in radicale discussione, come sa fare Natanaele. Natanaele è un discepolo convinto, medita la Torah, conosce bene la Scrittura. Gesù nota a la sua sincerità. Solo Dio è capace di valorizzare ciò che nemmeno noi sappiamo vedere. Natanaele si lascia andare, fa professioni di fede. Dio accoglie chiunque fra i suoi discepoli, solo chiede a chi lo accoglie di sapersi mettere in discussione, di saper accettare il proprio limite. Dio sa vedere in noi tutto il positivo di cui siamo capaci.


 Non hai letto la meditazione del vangelo di ieri? clicca qui

Anche noi dobbiamo seguire la Bellezza_ Vangelo de...
Il vero amore è un abitare nell'amore dato e ricev...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Mercoledì, 20 Marzo 2019
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

Immagine Captcha

Inscriviti al blog

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy. Leggi la cookie policy